Maggio 27, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Annunci diretti: la Russia occupa l’Ucraina

Il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris ha tenuto una conferenza stampa l'11 marzo a Bucarest, in Romania.
Il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris ha tenuto una conferenza stampa l’11 marzo a Bucarest, in Romania. (Saul Loeb / Pool / AFP / Getty Images)

Il vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris ha commentato all’estremità orientale della coalizione che l’impegno degli Stati Uniti a proteggere i membri della NATO è “scudo di ferro”.

Parlando in una conferenza stampa congiunta con il presidente rumeno Glass Iohanis, Harris ha dichiarato: “Prendiamo molto sul serio il nostro ruolo e le nostre relazioni all’interno dell’alleanza NATO.

“Siamo impegnati nel nostro impegno”, ha continuato. “Come ripeto, il presidente Joe Biden afferma: ‘Proteggeremo ogni centimetro del territorio della NATO.’

Harris ha affermato che la risposta all’invasione russa dell’Ucraina è stata una riaffermazione dell’impegno della NATO.

“Siamo chiari sul fatto che il lavoro che deve essere svolto in risposta alla guerra di Putin implica essere forti all’interno della coalizione per sostenere i bisogni dei nostri alleati”, ha affermato.

Harris ha elogiato il sostegno della Romania ai rifugiati ucraini, dicendo che i bisogni umanitari erano “significativi e immediati”.

Ha affermato che gli Stati Uniti forniranno maggiori finanziamenti per alleviare la crisi umanitaria in Europa.

Harris è stato anche interrogato sulla possibilità di un’escalation della guerra in Romania.

“Allora abbiamo semplicemente notato che il comportamento futuro di Putin era imprevedibile”, ha detto Harris. “Ma siamo chiari nella nostra posizione che, come membro della NATO, un attacco a uno è un attacco a tutti”.

Il suo ospite, il presidente rumeno, ha cercato di dissipare i timori che Putin potesse esprimere la sua visione sulla prossima Romania.

“Non abbiamo le informazioni per rappresentare l’obiettivo dell’occupazione rumena”, ha detto tramite un traduttore. “D’altra parte, è molto chiaro che questa mossa russa, questa guerra contro l’Ucraina, ha sicuramente prodotto una decisione difficile, visibile, chiara. Ed è caratterizzata dalla solidarietà della Nato”.

READ  I 3 corpi trovati potrebbero essere collegati a lotte nelle Isole Salomone