Maggio 28, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Annunci diretti: la Russia occupa l’Ucraina

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen tiene una conferenza stampa sull'azione militare russa in Ucraina il 24 febbraio, dopo i colloqui con il presidente del Consiglio europeo e il segretario generale della NATO presso la sede della NATO a Bruxelles, in Belgio.
La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen tiene una conferenza stampa sull’azione militare russa in Ucraina il 24 febbraio dopo i colloqui con il presidente della NATO e il segretario generale della NATO presso la sede della NATO a Bruxelles, in Belgio. (John Thais / AFP / Getty Images)

La presidente dell’UE Ursula van der Leyen ha avvertito che il Cremlino “renderà il più difficile possibile” per l’UE il proseguimento delle sue “operazioni aggressive” in Ucraina.

Parlando in una conferenza stampa congiunta a Bruxelles con il presidente della NATO Jens Stoltenberg e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, Van der Leyen ha affermato che l’UE dovrebbe “ritenere la Russia responsabile per questa oltraggiosa violazione della sovranità e dell’integrità territoriale dell’Ucraina”.

Il leader dell’Ue ha affermato di aver fatto una telefonata con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che gli ha poi chiesto “cosa possono fare i vari stakeholder per aiutare”.

L’Unione Europea (UE) rilascerà un’ulteriore serie di sanzioni “massicce” e “mirate” più tardi giovedì, ha affermato.

Il pacchetto include sanzioni finanziarie che “limitano gravemente l’accesso ai mercati dei capitali russi” e “sopprimono la crescita economica della Russia”.

Il secondo pilastro del pacchetto, che limita l’accesso della Russia alla “tecnologia critica”, ha proseguito Van der Leyen, nel tentativo di “disconnettere l’industria russa dalle tecnologie necessarie oggi per creare il futuro”.

“Le nostre azioni indeboliranno la posizione tecnologica della Russia in aree chiave, infatti, l’élite guadagnerà di più. E devasterà l’economia russa in tutti i settori, dai componenti high-tech al software sofisticato”.

“Rendo molto chiaro che il presidente Putin deve spiegare questo ai suoi cittadini. So che il popolo russo non vuole questa guerra”, ha detto.

Il Cremlino sa che l’unità europea è “la nostra più grande forza” ed è per questo che “hanno fatto del loro meglio per dividerci”, ha affermato.

“Hanno ottenuto il contrario. Siamo più uniti e determinati che mai”, ha concluso.

READ  40 La migliore prodotti tupperware microonde del 2022 - Non acquistare una prodotti tupperware microonde finché non leggi QUESTO!