Luglio 5, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Austin ha spiegato a Biden le opzioni, incluso lo spostamento delle truppe statunitensi in paesi vicini all’Ucraina

Sabato il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha informato il presidente Joe Biden Opzioni statunitensi per rispondere Se La Russia ha occupato l’Ucraina, Oltre alle opzioni per le mosse militari statunitensi prima dell’invasione, secondo il funzionario della difesa e l’alto dirigente.

Le opzioni presentate alle forze armate statunitensi prima dell’invasione includevano il bombardamento di aerei sulla regione, la spedizione nel Mar Nero e lo spostamento di truppe e alcune attrezzature da altre parti d’Europa alla vicina Polonia, Romania e Ucraina.

Mentre Biden valuta le sue opzioni, il Dipartimento di Stato Ai familiari del personale dell’ambasciata a Kiev è stato ordinato di andarsene Approvata domenica e la partenza di emergenza del personale diplomatico in Ucraina. Ha anche avvertito gli americani di non recarsi in Ucraina o in Russia, citando la possibilità di un’azione militare russa.

Ucraina Ha criticato la mossa Il ritiro “prematuro” delle famiglie dei diplomatici, mentre si divide sull’opportunità o meno che gli alleati degli Stati Uniti debbano seguire immediatamente la strada degli Stati Uniti, il Regno Unito afferma di sì ma l’UE non lo fa ancora.

Austin ha avanzato opzioni per rassicurare gli alleati della NATO e rafforzare la loro sicurezza, in particolare la sicurezza dei paesi di confine. Ucraina, hanno detto i funzionari. I funzionari hanno affermato che l’obiettivo era mostrare solidarietà e forza tra la NATO e prevenire l’aggressione russa contro gli alleati nella regione.

Biden era nel ritiro del presidente a Camp David, nel Maryland, e Austin gli ha spiegato tramite telecomunicazioni video sicure. Alla conferenza era presente anche il capo dell’esercito Mark Millie, capo del Joint Chiefs of Staff. Di solito il segretario spiega al presidente e poi il presidente fornisce ulteriori specifiche operative.

READ  La Corea del Nord testa il primo missile del sottomarino in due anni

C’erano alcuni dettagli della conferenza In precedenza, ha riferito il New York Times.

Il generale dell’aeronautica Todd Walters, comandante del comando europeo degli Stati Uniti e comandante dei principali alleati europei, ha preparato opzioni per settimane, ha affermato un funzionario della sicurezza e alto dirigente. Walters ha l’autorità per spostare alcune truppe nel suo teatro, ma ha informato Austin e i leader militari della gravità della situazione, hanno detto i funzionari.

Funzionari hanno affermato che la conferenza per Biden includeva informazioni recenti secondo cui l’esercito russo non aveva smesso di costruire forze intorno all’Ucraina.

Un altro funzionario della difesa afferma che il presidente russo Vladimir Putin sta aggiungendo più truppe e truppe nell’area di confine intorno all’Ucraina. “Sta diventando più forte giorno dopo giorno”, ha detto il funzionario della sicurezza.

I funzionari non diranno se Biden abbia autorizzato alcun movimento. Un alto dirigente ha affermato che alcune truppe e proprietà potrebbero essere trasferite “nei prossimi giorni”.

Lunedì, le forze armate statunitensi e la NATO iniziano l’esercitazione Neptune Strike ’22, che include l’addestramento con gli alleati della NATO per capacità che potrebbero essere utilizzate contro la Russia. Come parte dell’addestramento, la USS Harry S. Il Truman Carrier Strike Team condurrà addestramento all’attacco a lungo raggio e addestramento al combattimento anti-sottomarino dal Mediterraneo.

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha affermato che l’esercitazione è stata “progettata per dimostrare la capacità della NATO di coordinare le capacità offensive navali di alto livello di una squadra d’attacco di una portaerei e per supportare e prevenire l’alleanza”.