Maggio 27, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Donald Trump si difende definendo Putin “intelligente”, alludendo all’offerta presidenziale del 2024 | Donald Trump

Donald Trump, l’ex presidente degli Stati Uniti, difende la sua descrizione della Russia Il presidente russo Vladimir Putin tanto “intelligente” quanto ha cercato di reprimere le accuse di aver ammirato l’invasione dell’Ucraina.

Trump ha ripetuto le sue parole Falsa affermazione che le elezioni del 2020 siano state rubate Truccando gli elettori, ha sostenuto che l’invasione dell’Ucraina non sarebbe avvenuta se fosse stato ancora alla Casa Bianca.

“Il Attacco russo all’Ucraina Lo ha detto sabato sera alla Conferenza sull’azione politica conservatrice (CPAC) a Orlando, in Florida. “È un’atrocità e un’atrocità che non avrebbero mai dovuto accadere.

Preghiamo per il nostro popolo orgoglioso Ucraina. Dio li benedica tutti. Come tutti capiscono, questa orribile catastrofe non sarebbe mai avvenuta se le nostre elezioni non fossero state truccate e se fossi stato presidente”.

Funzionari elettorali, diversi giudici e il procuratore generale di Trump non hanno trovato prove di frode elettorale. Dopo aver raccontato The Big Lie, ha continuato a confrontarsi favorevolmente con il modo in cui gli altri presidenti hanno trattato Putin.

Sotto Bush, la Russia invase la Georgia. Sotto Obama, la Russia conquistò la Crimea. Sotto Biden, la Russia invase l’Ucraina. Sono l’unico presidente del ventunesimo secolo, durante il cui regno la Russia non ha conquistato un altro paese”.

I democratici hanno respinto il discorso e condannato Trump per essere ancora vicino a Putin. “Dopo aver passato quattro anni a vendere l’Ucraina, l’ex presidente sconfitto è salito sul podio CPAC Per raddoppiare il suo rude elogio a Putin perché innocenti ucraini si stanno riparando da bombe e missili per mano della Russia.

“Questo è stato il tema del GOP per tutta la settimana, chiarendo che il suo partito deve credito a un ex presidente sconfitto e li ha persi alla Casa Bianca, alla Camera e al Senato”.

Un pubblico di circa 5.000 persone al CPAC, il più grande raduno annuale di conservatori, ha fischiato la propria approvazione. Alcuni cantavano: “USA! USA!”

Trump, che ha invocato l’approccio “America First” dell’alleato della NATO, ha affermato che la Russia e altri paesi rispettavano gli Stati Uniti quando era presidente e ha incolpato Joe Biden per aver mostrato debolezza sulla scena mondiale.

“Non ho dubbi che il presidente Putin abbia preso la decisione di attaccare l’Ucraina senza pietà solo dopo aver assistito al patetico ritiro dall’Afghanistan, in cui l’esercito è stato eliminato per primo, i nostri soldati e gli ostaggi americani sono stati uccisi, oltre a 85 miliardi di dollari del miglior equipaggiamento in qualsiasi parte del mondo”, ha detto. Lascia il mondo alle spalle”.

Trump, noto per aver deferito ai dittatori, ha risposto alle critiche Descrizione di questa settimana L’invasione di Putin delle regioni separatiste dell’Ucraina come “geniale”, “intelligente” e “intelligente”.

Ha sottolineato che Putin non ha subito ripercussioni diverse dalle sanzioni, che ha ignorato per 25 anni. “Il problema non è che Putin sia intelligente – è ovviamente intelligente – ma il vero problema è che i nostri leader sono stupidi. Finora gli hanno permesso di farla franca con questa farsa e l’assalto all’umanità”.

Ha aggiunto: “Molto triste. Putin suona Biden come un tamburo, che non è così dolce come qualcuno che il nostro paese vorrebbe guardare”.

La campagna presidenziale di Trump del 2016 ha avuto più di 100 contatti con la Russia Indagine procuratore privato che non costituiva un’accusa di complicità diretta. Come presidente, Trump è stato notoriamente riluttante a condannare Putin Vertice di HelsinkiHa preso la parola del leader russo a spese delle sue agenzie di intelligence. Ma la sua amministrazione ha già imposto alcune sanzioni a Mosca.

Trump ha ricordato sabato: “Sono stato molto con Putin. Ho passato molto tempo con lui. Ho avuto a che fare con lui… ho fatto molte cose che sono state molto difficili per la Russia. Nessun presidente è stato duro con la Russia come lo sono stato io”.

“Ma per quanto riguarda quello che sta succedendo ora, è stato molto facile per me evitare che accadesse questa farsa. Mi ha capito e ha capito che non avevo giocato. Questo non sarebbe successo. Un giorno ti dirò esattamente cosa abbiamo ha parlato. E aveva un’affinità, senza dubbio in Quello, per l’Ucraina. Ho detto: non lasciare che accada, è meglio che non accada”.

Ha aggiunto: “Ho anche avvertito la NATO del pericolo della Russia e ho guardato alle conseguenze. In politica estera, il mondo aveva davvero una sana paura che come presidente sarei stato forte per le priorità degli americani”.

Durante un discorso di 85 minuti davanti a un affollato auditorium del CPAC, Trump, che si è candidato alle elezioni del 2016 e del 2020, ha dato il suo suggerimento più forte che si sarebbe candidato alla presidenza nel 2024. “L’abbiamo fatto due volte e abbiamo lo farò di nuovo”, ha detto. “Lo faremo di nuovo per la terza volta.”

Ci sono stati forti applausi dalla folla, molti dei quali indossavano cappelli “Make America Great Again” e slogan “Trump 2024”. Ci furono grida di “Altri quattro anni!” e “Vogliamo Trump!”

L’ex presidente ha continuato a criticare “l’autoritarismo di sinistra” e “l’oppressione, la censura e l’abolizione della cultura”, elogiando i camionisti canadesi e il candidato alla Corte Suprema di Biden, Ketanji Brown JacksonUn fanatico di sinistra radicale. Ha affermato che gli attuali giudici della corte, incluso il governatore Brett Kavanaugh, sono “terrorizzati dalla sinistra radicale” e “paura di fare la cosa giusta”.

Trump ha spinto l’infondata teoria della cospirazione secondo cui la sua rivale elettorale del 2016, la “distorta” Hillary Clinton, lo spiava, portando a canti di “rinchiudila!” Ha accusato i Democratici di preoccuparsi più dei confini dell’Ucraina che di quelli americani.

Ha dichiarato: “Puoi prendere i cinque peggiori presidenti della storia americana e metterli insieme e non faranno il danno fatto dall’amministrazione Joe Biden in brevissimo tempo”.

READ  Russia e Canada su Twitter si sono scambiate una lettera alle Nazioni Unite "a livello di scuola materna"