Gennaio 29, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Dopo un ritardo nel sorteggio degli Australian Open, Novak Djokovic apre il campionato contro il collega serbo Miomir Kekmanovic

Melbourne, Australia – Novak Djokovic Ora è noto che affronterà i compagni serbi Myomir Kekmanovic Nel primo round della sua difesa del titolo degli Australian Open, se gli è permesso giocare.

Lo status del visto di Djokovic è stato al centro dell’attenzione fino al sorteggio di giovedì per determinare le parentesi per il singolo maschile e femminile al primo grande torneo di tennis del 2022.

Dopodiché.

Il ministro dell’Immigrazione australiano sta ancora valutando se espellere il nove volte campione difensivo degli Australian Open che non è stato vaccinato contro il COVID-19.

Così Djokovic è costantemente confuso.

Il visto di Djokovic è stato revocato quando è arrivato a Melbourne la scorsa settimana e la sua esenzione dal vaccino è stata messa in discussione, ma ha vinto una battaglia legale sulla pratica di permettergli di rimanere nel paese.

Il ministro dell’Immigrazione Alex Hawk ha preso in considerazione la questione da quando il giudice ha riemesso il visto di Djokovic lunedì.

Le aspettative di una decisione in sospeso sono state sollevate giovedì quando il primo ministro Scott Morrison ha convocato una conferenza stampa pomeridiana dopo la riunione del gabinetto nazionale. La speculazione è aumentata quando il sorteggio della partita è stato posticipato 75 minuti dopo la conferenza stampa di Morrison.

Ma l’attesa è continuata dopo la fine di entrambi gli eventi, con Morrison che ha riferito domande su Djokovic al suo ministro dell’immigrazione.

“Questi sono poteri ministeriali personali che possono essere esercitati dal ministro Hawke e non mi propongo di fare alcun commento in questo momento”, ha detto Morrison.

READ  Il "risparmio in eccesso" del periodo epidemico è in calo per molti

Anche Craig Daily, direttore degli Australian Open, ha rifiutato di commentare dopo il sorteggio.

Djokovic, 34 anni, ha cercato di concentrare la sua attenzione sul cortile quattro giorni dopo essere stato rilasciato dalla custodia dell’immigrazione. Ha tenuto una sessione di allenamento alla Rod Lever Arena, la quarta di questa settimana, a mezzogiorno.

Se gli sarà permesso di restare, la sua corsa per il 21° titolo record maschile inizierà contro il 78° Kekmanovic. Matteo Bertini E potrebbe essere contro una semifinale Rafael Nadal O terziario Alexander Sverrev, che sono entrambi nella parte inferiore della sua metà del tabellone.

Al femminile, primo posto Festa delle Ceneri E campione in carica Noemi Osaka Il sorteggio si è concluso nella stessa categoria, il che significa che i due migliori giocatori del torneo potrebbero incontrarsi al quarto turno, che ha l’atmosfera di una finale.

Osaka, che è classificata n. 1 al mondo a causa della mancanza di concorrenza nel 2021, è attualmente classificata n. 13 dietro.

Il sorteggio è stato ritardato a causa dell’incertezza sullo stato del visto di Djokovic. Doveva svolgersi a Melbourne alle 15:00 ora locale, ma uno dei funzionari della competizione ha detto ai media in attesa che la cerimonia era stata posticipata a nuovo avviso e ha rifiutato di commentare ulteriormente. Successivamente è stato modificato alle 16:15 ora locale.

Lunedì inizieranno gli Australian Open. Djokovic si è recato in Australia per vincere il suo 21esimo titolo del Grande Slam, battendo i 20 titoli del Grande Slam che condivideva. Roger Federer E Natale.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.