Maggio 27, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

General Motors vende la partecipazione nella startup di veicoli elettrici Lordstown Motors

General Motors vende la partecipazione nella startup di veicoli elettrici Lordstown Motors

Lo stabilimento di Lordstown Motors è il luogo in cui la General Motors ha lavorato una volta, a Lordstown, Ohio, il 16 ottobre 2020.

Megan Gellinger | AFP | Getty Images

Motori generali Ha venduto la sua partecipazione in Lordstown Motors durante il quarto trimestre dopo un periodo di chiusura non divulgatoE il La casa automobilistica di Detroit ha confermato martedì.

General Motors possiede 7,5 milioni di azioni ordinarie in Lordstown Nell’ambito dell’accordo SPAC che ha acquisito la casa automobilistica con sede in Ohio nell’ottobre 2020. Lo stock iniziale era valutato a $ 75 milioni. Sono stati assegnati in cambio di contributi in natura e $ 25 milioni in contanti che la partecipazione di GM era inferiore al 5%.

La rivelazione arriva dopo che Lordstown ha annunciato lunedì i piani deludenti di produrre e vendere fino a quando Solo 3000 veicoli Nel prossimo anno, di cui 500 nel 2022. Entrambi sono significativamente inferiori all’importo che la precedente amministrazione ha venduto agli investitori in vista della quotazione pubblica.

Il portavoce di GM Jim Kaine ha rifiutato di rivelare i tempi esatti delle vendite sul mercato aperto o delle entrate nette, dicendo che il totale non era materiale.

La vendita di azioni era alquanto prevedibile. Il coinvolgimento di GM nell’azienda è stato un gesto di buona volontà per aiutare a rimettere in funzione l’impianto di assemblaggio di Lordstown dietro alla casa automobilistica. Termina la produzione lì nel 2019.

“Il nostro obiettivo con l’investimento era consentire loro di completare l’acquisto della fabbrica e riprendere la produzione”, ha affermato Kabil.

Lordstown ha recentemente iniziato a produrre modelli di pre-produzione del suo primo veicolo, un camioncino completamente elettrico chiamato Endurance, nello stabilimento. Pianificazione per iniziare la consegna al cliente nel terzo trimestre di quest’anno.

READ  Walgreens ha sostituito alcune porte del frigorifero con degli schermi. E alcuni acquirenti lo odiano assolutamente

Nel quarto trimestre, Lordstown ha annunciato un accordo con il produttore di iPhone Foxconn per acquistare l’impianto per 230 milioni di dollari. L’accordo include Foxconn, ufficialmente noto come Gruppo tecnologico Hon HaiMovimentazione camioncino di resistenza di produzione.

I dirigenti di Lordstown hanno dichiarato lunedì che l’accordo era ancora in fase di finalizzazione. Sono anche in trattative per la partecipazione delle due società allo sviluppo di veicoli futuri. Dan Ninivaji, CEO di Lordstown, ha descritto l’accordo come un elemento cruciale per il successo futuro dell’azienda.