Gennaio 29, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Harnas Alley, l’India è stata incoronata Miss Universo 2021

Incoronato Harnas Alley in India Miss Universo 2021 La domenica segna la fine di una controversa competizione tenutasi quest’anno nel sud di Israele.

Parlando sul palco durante la competizione, Alley ha detto: “Sappi che sei unico, questo è ciò che ti rende bella, e smettila di paragonarti agli altri.

“Ho creduto in me stesso, motivo per cui sono qui oggi”, ha aggiunto, con un forte applauso dal pubblico.

La competizione si è svolta nella località turistica di Eilat, con 80 donne provenienti da tutto il mondo in lizza per la corona. La domenica sera è stata l’ultima giornata di gara, con le eliminazioni che hanno ridotto il numero dei finalisti fino agli ultimi due.

Nadia Ferreira del Paraguay e Lalela Mswane del Sud Africa hanno preso rispettivamente il primo e il secondo posto.

Il concorso è stato condotto dal comico Steve Harvey, che a un certo punto della notte ha chiesto al vicolo: “Ho sentito che stai impersonando un bellissimo animale, ascoltiamo il tuo migliore”.

Harvey è stato successivamente criticato online per essere stato suggerito da molti come una domanda inappropriata.

“Dio, Steve, non mi aspettavo di farlo sulla scena mondiale. Devo farlo, non ho scelta. Siate tutti coraggiosi”, ha detto, sembrando sorpresa e rivelando un miagolio.

Più tardi nella sessione di domande e risposte, quando il vicolo è arrivato tra i primi 5, ha colto l’occasione per spargere la voce sul cambiamento climatico. “È ora di agire e parlare di meno”, ha detto. “Prevenire e proteggere sono meglio del pentimento”.

Dopo che la sua vittoria è stata annunciata, ha festeggiato con altri concorrenti sul palco, gridando “Chuck de Patte India” alla telecamera, “Facciamolo, India!” Punto esclamativo punjabi come.

READ  Processo ad Ahmed Arbury: il giudice trova "discriminazione deliberata" nell'arbitrato, ma consente al processo di procedere con 1 membro nero

Il concorso di quest’anno segna il secondo concorso di Miss Universo dell’era Kovit. I confini di Israele sono stati aperti ai turisti vaccinati prima dell’evento principale di quest’anno, che consentirà a migliaia di fan di partecipare.

Ma con l’emergere della nuova variante Omigron, il governo israeliano ha chiuso i suoi confini agli stranieri due settimane prima della competizione, confondendo piani di viaggio e prodotti. Una concorrente, Miss Francia, è risultata positiva al virus dopo essere atterrata in Israele e ha dovuto essere isolata, partendo appena in tempo per la partita di apertura di venerdì.

La rivalità è stata avvolta in un altro strato di controversia politica, con alcuni critici e nazioni che hanno chiesto un boicottaggio, simile ai precedenti eventi internazionali in Israele.

Il governo sudafricano ha ritirato il suo sostegno e ha invitato Mswane, citando il trattamento israeliano dei palestinesi da parte di Israele, definendolo “razzista”, che Israele ha negato con veemenza. Ma Mswane, con il sostegno dell’organizzazione Miss Sudafrica, ha scelto di recarsi in Israele per gareggiare.

Altre personalità, tra cui Miss Israel e Nova Kochwa, hanno risposto con un ritornello comune da parte di organizzatori e concorrenti del concorso: Miss Universo non dovrebbe riguardare la politica.

Israele è stato uno dei primi paesi ad iniziare a vaccinare la sua popolazione e ha raggiunto il più alto tasso di vaccinazione entro maggio di quest’anno, quando il paese è stato contattato per ospitare la competizione di dicembre, ha detto un portavoce del Ministero del Turismo israeliano.