Dicembre 9, 2021

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

I casi di COVID battono i record in Europa, innescando l’espansione del richiamo

  • Casi giornalieri registrati in Slovacchia, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Ungheria
  • La Svezia rilascerà filmati di richiamo per tutti gli adulti
  • Desta preoccupazione la possibilità di vaccinazioni obbligatorie
  • Il leader dell’OMS mette in guardia contro le idee sbagliate sui vaccini

BRUXELLES / BREAK, 24 nov (Reuters) – L’infezione da virus Corona ha battuto i record mercoledì in alcune parti d’Europa, lasciando il continente ancora una volta epicentro di un’epidemia che ha innescato nuove barriere al movimento e gli esperti di salute stanno spingendo per espandere l’uso di il vaccino di richiamo. Visualizzazioni.

Slovacchia, Repubblica Ceca, Paesi Bassi e Ungheria hanno registrato nuovi picchi nelle epidemie quotidiane mentre l’inverno prende il sopravvento sull’Europa e le persone si riuniscono in casa poco prima di Natale, fornendo il terreno fertile perfetto per COVID-19.

I nuovi casi sono aumentati del 23% negli Stati Uniti nell’ultima settimana, soprattutto in Nord America, segno che anche la regione potrebbe dover affrontare una ripresa delle epidemie. Per saperne di più

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Nei due anni da quando è stata identificata per la prima volta nella Cina centrale, la malattia ha spazzato il mondo, colpendo oltre 258 milioni di persone e uccidendo 5,4 milioni. Per saperne di più

Il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (ECDC), l’Organizzazione della sanità pubblica dell’UE, ha raccomandato i richiami vaccinali per tutti gli adulti, con preferenza per quelli di età superiore ai 40 anni. Grande cambiamento Secondo la sua precedente linea guida, dovrebbero essere prese in considerazione dosi aggiuntive per gli anziani e le persone con sistema immunitario indebolito.

READ  Trump ha approvato l'Idaho Lit. Contro il capo dello Stato GOP

“Le prove provenienti da Israele e dal Regno Unito mostrano un significativo aumento della protezione contro le infezioni e le malattie gravi a seguito di una dose di richiamo per tutte le età a breve termine”, ha affermato mercoledì l’ECDC. Per saperne di più

Molti paesi dell’UE hanno già iniziato a somministrare dosi di richiamo, ma utilizzano criteri diversi per stabilire le priorità e utilizzare intervalli diversi tra i primi colpi e i richiami.

Il presidente dell’ECDC Andrea Ammon ha affermato che i booster aumentano l’immunità contro le infezioni causate da un sistema immunitario indebolito e “riducono la diffusione della malattia e prevengono ulteriori ospedalizzazioni e decessi”.

Ha consigliato ai paesi con bassi livelli di vaccino di accelerare il lancio e ha avvertito di ulteriori rischi di decessi e ricoveri in Europa a dicembre e gennaio se le misure raccomandate non fossero state introdotte.

Il presidente dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) Tetros Adanom Capreius ha riconosciuto che l’Europa è ancora una volta al centro dell’epidemia, mettendo in guardia contro il “falso senso di sicurezza” fornito dai vaccini.

“Nessun paese è fuori pericolo”, ha detto ai giornalisti, aggiungendo che spera che si trovi un consenso alla riunione ministeriale dell’OMC della prossima settimana sulle deroghe alla proprietà intellettuale per i vaccini contro la malattia. Per saperne di più

Svezia Funzionari del governo e della sanità hanno affermato che avrebbero gradualmente iniziato a rilasciare booster a tutti gli adulti. Colpi di richiamo del vaccino MRNA vengono somministrati a persone di età pari o superiore a 65 anni che alla fine hanno un occhio per estendere il vaccino ad altri gruppi.

“Stiamo affrontando un inverno incerto”, ha detto il ministro della Sanità Lena Hollengren in una conferenza stampa. “Se non stai bene puoi contribuire restando a casa o non facendoti già vaccinare e assumendolo quando sei motivato”.

READ  I coyote, tasse dello stadio non pagate, possono essere chiusi fuori dall'home theater dalla città di Glendale per innocenti tasse.

La Slovacchia ha registrato il più alto aumento giornaliero dei casi mercoledì, poiché il governo ha approvato un blocco di due settimane per prevenire l’epidemia più veloce del mondo.

I ristoranti e i negozi non essenziali saranno chiusi e la circolazione sarà limitata a viaggi per acquisti essenziali, lavoro, scuola o visite mediche.

“La situazione è grave”, ha detto il primo ministro Edward Hecker. “Siamo venuti qui perché le misure (esistenti) non sono state prese. Per saperne di più

Prenotazioni vaccini

La vicina Austria è già stata rinchiusa per almeno 10 giorni questa settimana, il primo paese a reimporre tali restrizioni. L’intera popolazione dovrebbe essere vaccinata dal 1 febbraio, con grande dispiacere di molti in un paese dove lo scetticismo sulle restrizioni del governo alla libertà individuale è alto.

La Repubblica Ceca ha registrato per la prima volta la sua più alta incidenza giornaliera di infezioni, con oltre 25.000 casi. Il governo prevede di stabilire vaccinazioni obbligatorie per le persone con più di 60 anni e per determinate occupazioni, come gli operatori sanitari.

Il primo ministro Andrzej Babis ha detto che il governo mercoledì discuterà ulteriori misure venerdì. Per saperne di più

Più di 23.700 infezioni da virus corona sono state segnalate nei Paesi Bassi in 24 ore, il numero più alto dall’inizio dell’epidemia, e il governo annuncerà nuove misure venerdì.

Ci sono 12.637 nuovi casi COVID-19 segnalati ogni giorno in Ungheria.

Il governo del primo ministro Victor Orban, che si oppone a ulteriori blocchi per paura di soffocare l’economia, ha lanciato questa settimana una campagna di vaccinazione, fornendo filmati senza pre-registrazione.

READ  Raro manoscritto di Einstein con relativi calcoli venduto per oltre 13 milioni di dollari all'asta di Parigi

In Russia, dove le morti quotidiane legate al virus corona sono ai massimi storici, i funzionari affermano che stanno cercando siti di social network e siti di media per trovare persone che diffondono false affermazioni sui pericoli del vaccino. Per saperne di più

La Francia annuncerà le nuove misure COVID giovedì, mentre l’Italia inasprisce le restrizioni sulle persone non vaccinate, impedendo loro di andare al cinema, ristoranti ed eventi sportivi con le nuove restrizioni che entreranno in vigore dal 6 dicembre. Per saperne di più

Il Portogallo, uno dei paesi più vaccinati al mondo, fornirà dosi di richiamo a un quarto della sua popolazione entro la fine di gennaio. I casi hanno raggiunto il massimo giornaliero in quattro mesi mercoledì.

La mortalità è inferiore ai livelli di gennaio, tuttavia, e il tasso di infezione è molto più basso che nella maggior parte dell’Europa occidentale. Per saperne di più

Tracciamento grafico della diffusione globale del virus corona: aperto https://tmsnrt.rs/2FThSv7 Nel browser esterno.

Gli utenti Eikon possono fare clic https://apac1.apps.cp.thomsonreuters.com/cms/?navid=1063154666 Per un inseguitore di casi.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Report di Jason Howet, Robert Mueller, Jerkel Ssocks, Nicholas Pollard, Andreas Rinke, Riham Alcoza, Angelo Amande, Sudip Gupta, Kirt de Clark e Sarah Marsh in tutta Europa; Scritto da Nick Macfie e Jane Merriman; Montaggio di Gareth Jones, Pravin Char e Toby Chopra

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.