Gennaio 29, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

I democratici hanno in programma di accelerare il disegno di legge sui diritti di voto, accelerare un confronto

“Dodici mesi fa questo presidente ha detto che il dissenso non dovrebbe portare alla secessione”, ha detto. ha detto McConnell. “Ma ieri ha demonizzato la sanguinosa divisione della Guerra Civile – la Guerra Civile – con gli americani che non erano d’accordo con lui.

Democratici Sig. Hanno accolto favorevolmente le manovre di Schumer, dicendo che avrebbero teoricamente escluso il dibattito sul diritto di voto presentando progetti di legge al Senato, che fino ad ora era stato coinvolto solo in contrasti procedurali preliminari.

Il senatore Richard Blumenthal del Partito Democratico del Connecticut ha dichiarato: “È sempre bello essere in gioco.

Ma i democratici si sono chiesti quale sarebbe stata la loro strategia per portare la legge al voto finale, poiché i repubblicani sono determinati a opporsi a ciò, con meno dei 60 voti necessari per fermare il dibattito. Molti democratici chiedono al partito di utilizzare la sua maggioranza per imporre un cambio di regola e ridurre quel limite a una maggioranza semplice.

Ma mentre sostengono la legge, almeno due senatori democratici, Kirsten Cinema dell’Arizona e Joe Mancin III del West Virginia, hanno detto che non si uniranno a un simile sforzo. Pertanto il partito ha meno dei 50 voti richiesti e non esiste alcun meccanismo per inviare l’atto per la firma del presidente.

Sig. Biden e i suoi compagni democratici hanno intensificato negli ultimi giorni gli sforzi per convincere la coppia che l’unico modo per impedire ai repubblicani di riscrivere le leggi sul voto a livello statale è cambiare le regole, a scapito dei democratici. Minoranze specifiche, a votare.

Mr. per discutere personalmente il caso in una riunione a porte chiuse. Oltre al viaggio programmato di giovedì al Campidoglio di Biden, i funzionari della Casa Bianca hanno affermato che il presidente ha anche contattato i senatori per telefono. Quando è apparso su MSNBC mercoledì, Mr. Schumacher ha detto che i senatori erano in costante dibattito con le loro due controparti democratiche, cercando di convincerli a mettere da parte la loro riserva.

READ  Home Alone ora è un set Lego da $ 250 e potrebbe essere ancora un modello ispirato ai fan

Dicono cose del tipo: “Se il legislatore nel mio stato me lo permetterà, perderò la mia elezione”, ha detto Schumer. “Perderemo la nostra maggioranza, ma soprattutto, la nostra democrazia”.