Dicembre 9, 2021

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Il video di Peng Shuai con i funzionari olimpici provoca un conflitto con il tennis

Secondo il rapporto del CIO, Bach è stato invitato alla festa quando Peng è arrivato per i Giochi di Pechino, che includevano Derho e il membro del CIO e funzionario della Federazione cinese di tennis Lee Lingwe.

Tuttavia, le prese in giro e i piani per la cena apparentemente amichevoli non hanno soddisfatto Steve Simon, CEO di WTA Tour. Simon ha cercato di stabilire un contatto indipendente con Peng per più di una settimana ed è diventato fortemente critico nei confronti del governo cinese poiché i media controllati dal governo cinese hanno pubblicato una serie di foto e video di lui.

Un portavoce della WTA e Simon hanno dichiarato domenica in una dichiarazione dopo l’uscita del video del CIO: “È stato bello vedere Peng Shuai negli ultimi video, ma non hanno alleviato o affrontato le preoccupazioni della WTA sul suo benessere. E la capacità di comunicare senza censura o coercizione. Senza la censura della sua accusa di molestie sessuali, questo video non cambierà la nostra richiesta di un’indagine completa, equa e trasparente, che è il problema che ha causato la nostra preoccupazione iniziale.

Sebbene molti funzionari sportivi di alto livello si siano espressi a favore di Peng e abbiano posto la domanda: “Dov’è Peng Shuai?” Non dovrebbe essere autorizzata a muoversi liberamente, parlare apertamente delle accuse di aggressione e indagare sull’incidente.

La mossa costerebbe centinaia di milioni di dollari in investimenti dalla Cina per il tennis professionistico, ma in una lettera all’ambasciatore cinese negli Stati Uniti venerdì, Simon ha ribadito la posizione dell’organizzazione. Ha detto che la WTA non potrebbe continuare i suoi nove eventi in Cina, incluse le prestigiose Tour Finals. Si svolgerà a Shenzhen fino al 2028, Se non potesse garantire la sicurezza dei giocatori di tennis nel paese.

READ  Trump dice al raduno in Iowa: "Riprenderemo l'America"

Il tour pro-men dovrebbe garantire la sicurezza del pinguino, ma non minaccia di smettere di ospitare gare in Cina, che è ampiamente considerata come un importante mercato in crescita per tutti gli sport, ma pone sempre più rischi morali significativi per chiunque faccia affari con la dittatura governo.

Martina Navratilova, ex campionessa e opinionista di tennis che è tornata negli Stati Uniti quando aveva 18 anni per sfuggire al regime comunista in Cecoslovacchia, ha dichiarato: “Il denaro insegue tutto.