Maggio 27, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Karl-Anthony Towns ha segnato i migliori 60 punti della stagione NBA e ha 17 rimbalzi per portare i Minnesota Timberwolves alla vittoria sui San Antonio Spurs.

Karl-Anthony Towns ha segnato i migliori 60 punti della stagione NBA e ha 17 rimbalzi per portare i Minnesota Timberwolves alla vittoria sui San Antonio Spurs.

Sant ‘Antonio – Città di Karl Anthony Ha dato una delle esibizioni più prolifiche dell’NBA Center in oltre due decenni.

E si è concluso anche con un bel numero tondo.

Towns aveva un record di squadra di 60 punti, il maggior numero di punti segnati nella NBA in questa stagione, quando i Minnesota Timberwolves hanno battuto i San Antonio Spurs 149-139 lunedì sera.

“L’ho detto all’allenatore [Chris Finch] Prima della partita, “Ascolta, abbiamo bisogno di quella vittoria. Farò tutto il necessario”, ha detto Townes. Se devo giocare 44, 48 minuti, lo farò”. Questo era il tipo di mentalità in cui sono entrato. [with]. avevo il controllo. Dovevo dare il meglio di me”.

Certamente lo era.

Towns ha segnato 19 su 31 in totale, ha avuto 17 rimbalzi e ha concluso 7 su 11 in 3 secondi, superando la sua carriera precedente di 56 punti contro gli Atlanta Hawks il 28 marzo 2018, che era il segno dell’eccellenza. Stella dei Los Angeles Lakers LeBron James E la guardia falchi Tra Young In precedenza, era in testa alla classifica in questa stagione con 56 punti.

Il Minnesota All-Star di 7 piedi ha coronato la sua impresa costellata di stelle scaricando un triplo puntatore a 1:39 rimanenti, poco dopo aver realizzato uno dei due tiri liberi per raggiungere 57.

Towns è il primo giocatore nella storia della NBA a raggiungere 60 punti, 15 rimbalzi e il 60% di rimbalzi da 3 punti in una partita.

È diventato il primo giocatore della NBA con una partita da 60 punti da quando Shaquille O’Neal ha guadagnato un 61 con i Lakers il 6 marzo 2000, il compleanno di O’Neal. Complessivamente, Towns è quinto con una partita di 60 punti, unendosi a O’Neill, David Robinson, Wilt Chamberlain e George McCann.

Towns è diventata anche la prima scelta assoluta a segnare 60 punti da quando James ha segnato 60 punti in carriera nel 2014.

“L’intera squadra era felice”, ha detto il playmaker di Timberwolves. D’Angelo RussellChi ha ottenuto 19 punti. “Sono stati tutti così altruisti. Penso che sia stato più di quanto ho apprezzato. La performance è stata fantastica, ma anche tutti volevano vederla”.

Il Minnesota è 1½ partite dietro i Denver Nuggets per il sesto posto nella caccia alla Western Conference.

Il San Antonio ha perso due gol consecutivi da quando Greg Popovich ha segnato la sua 1336esima vittoria in carriera diventando l’allenatore vincente nella storia della NBA. Il Tottenham è caduto da sette su nove.

Keldon Johnson Ha 34 punti per San Antonio. Dignità Murray Ha aggiunto 30 punti e 12 assist, e Looney Walker IV registrare 22.

Le squadre messe insieme hanno raccolto 148 punti nel primo tempo e hanno tirato 58 su 100 giocando a un ritmo frenetico. San Antonio ha aperto la partita 4-5 con tre punti e il Minnesota ha sparato con il 75% dal campo durante i primi sette minuti.

Towns ha segnato 14 punti e cinque rimbalzi giocando l’intero primo quarto contro di lui Jacob Boeltel E il Zach Collins.

“Carl è stato fantastico”, ha detto Popovich. “L’ha guidata, l’ha licenziata – gioca sempre duro. È un giocatore infernale. Non è stata una sorpresa, ma stasera è stato speciale”.

READ  Appunti cardinali: Gorman, Wayne, Walker

Towns ha segnato 32 punti nel terzo quarto, il quarto più in un solo quarto nelle ultime 25 stagioni.

“Stavano vendendo tutto per proteggere la gomma con tutto il resto che stavamo cercando di fare”, ha detto Finch. “Aveva la partita e non avevano una risposta per lui. Abbiamo decisamente bisogno di lui, ed è progredito”.

L’incontro è diventato aggraziato al terzo posto, come il portiere del Minnesota Patrizio Beverly Aggrovigliato con Murray e Collins su proprietà separate. La scaramuccia ha portato i Wolves in vantaggio di 16-7 dando loro un vantaggio di 112-99 a 2:30 dalla fine del quarto.

Towns aveva 56 punti nei primi tre periodi. Si è seduto con 6:34 rimanenti poco dopo aver preso il suo quarto e quinto fallo entro 45 secondi, ma era di nuovo a terra tre minuti prima della fine della sua carriera.

Townes ha detto di aver chiesto a Finch cosa voleva fare e che l’allenatore gli ha detto di “andare a prendere 60”.

“Quindi sono andato lì, ho cercato di essere davvero aggressivo”, ha detto Townes.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.