Maggio 23, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

La Carabao Cup dà il via alla missione a quattro vie del Liverpool, mentre la scommessa del Chelsea Kepa For Mendy si ritorce contro

La Carabao Cup dà il via alla missione a quattro vie del Liverpool, mentre la scommessa del Chelsea Kepa For Mendy si ritorce contro

LONDRA – Domenica ho conquistato il primo trofeo della stagione inglese e, in qualche modo, Chelsea e Liverpool hanno giocato la finale di tutti i tempi della Carabao Cup a Wembley. (Riproduci in streaming su ESPN +). Le parti si sono unite per mettere la palla in fondo alla rete in quattro occasioni, solo per la bandiera del fuorigioco che si alzava dopo ogni caso. Tuttavia, nonostante le rappresentazioni teatrali, sono trascorsi 120 minuti senza gol.

– ESPN + guida per gli spettatori: LaLiga, Bundesliga, MLS, FA Cup e altro
Trasmetti in streaming ESPN FC ogni giorno su ESPN+ (solo USA)
– Non hai ESPN? Ottieni un pass istantaneo

Edoardo Mendi E il Caoimhin Kelleher Praticamente il motivo dietro. Sono stati a dir poco brillanti, ognuno dei quali ha mantenuto la propria squadra nella competizione più volte. E infatti saranno le guardie a determinare questa finale.

Kepa Arizabalaga È stato sottoposto ai calci di rigore, sostituendo Mendy negli ultimi istanti dei tempi supplementari. Lui e Keeler non sono riusciti a fermare nessuno dei primi 20 tentativi di rigore e il portiere del Liverpool ha cercato di non farlo. Al 21° posto, solo lo specialista dei calci di rigore Kepa ha accelerato il suo sforzo oltre la traversa per vedere i Reds vincere ai rigori 11-10.

Quindi, cosa possiamo portare via dalla partita davvero epica di domenica? Mark Ogden (Liverpool) e James Ole (Chelsea) hanno rotto la concorrenza da entrambe le parti.


Liverpool

Jurgen Klopp ha vinto cinque trofei come allenatore del Liverpool. In tre mesi, potrebbero aggiungerne altri tre e creare la storia allo stesso tempo diventando la prima squadra inglese a vincere quattro volte Carabao Cup, FA Cup, Premier League e Champions League.

In questo frangente, con così tante partite ancora da giocare, ottenere una piazza pulita delle competizioni sembra essere una sfida enorme, ma la vittoria ai calci di rigore della Coppa Carabao contro il Chelsea significa che il Liverpool è già a un quarto del cammino verso un risultato senza precedenti.

Il triplo successo del Manchester United nel 1999, quando la squadra di Sir Alex Ferguson vinse League, FA Cup e Champions League, rappresenta ancora il livello più alto del calcio inglese. Il Liverpool è riuscito a realizzare una tripletta in coppa nel 2001 vincendo le coppe nazionali e la Coppa UEFA, e il Manchester City ha vinto tutti e tre i titoli nazionali nel 2019, ma nessuno si è avvicinato a quattro.

READ  Axed Mazepin afferma che i passaggi per continuare a correre in F1 sono "ignorati"

Ma ora il Liverpool ha la possibilità di farlo dopo aver battuto il Chelsea vincendo la Coppa Carabao per la nona volta record.

In questa partita, la fortuna del Liverpool, senza dubbio. Cristiano Pulisico E il Monte Muratore Entrambi hanno perso chiare occasioni nel primo tempo di segnare per il Chelsea prima che Mount colpisse il palo all’inizio del secondo tempo. Kai Havertz Poi due gol sono stati annullati per fuorigioco mentre Romelu Lukaku Ha segnato un altro gol anche se l’attaccante del Chelsea inizialmente ha guardato avanti nel replay del video.

Nonostante le possibilità create dal Chelsea e la loro incapacità di creare abbastanza occasioni, il Liverpool ha comunque trovato un modo per afferrare il trofeo. E le altre tre competizioni che possono ancora vincere?

La Premier League sembra essere la montagna più grande da scalare nelle prossime settimane, ma dopo essere stato a 12 punti dal City all’inizio di questo mese, il Liverpool è ora indietro di soli sei punti, con una partita in mano e una trasferta all’Etihad ancora in arrivo. aprile. . Il Liverpool ha poco margine di errore in campionato, ma almeno si è riaffermato prepotentemente in gara.

Per quanto riguarda la FA Cup, la squadra di Klopp affronterà l’ultimo club del Norwich City nella Premier League inglese ad Anfield nel quinto turno di mercoledì. (15:00 ET, Trasmissione in diretta su ESPN+). Vinci quello e accumuleranno tre vittorie dalla loro prima coppa dal 2006.

Poi c’è la Champions League, competizione che il Liverpool ha vinto – sei volte – più di qualsiasi club inglese. L’8 marzo affronterà l’Inter ad Anfield nella gara di ritorno degli ottavi di finale con un 2-0 complessivo, sapendo che non avrà paura di nessuna delle squadre rimaste nel sorteggio dei quarti di finale. Il Liverpool sa come progredire e avere successo in Champions League, quindi pensa di poterla vincere di nuovo in questa stagione.

Vincere tutti e quattro i trofei richiede fortuna, però, in termini di risultati e forma fisica dei giocatori chiave. Il Liverpool è stato fortunato in questo senso in questa stagione. Hanno avuto parecchi infortuni dirompenti e hanno aggiunto un’ala Luis Diaz squadra a gennaio.

Diaz era già impressionato, mentre Diogo Jota Continua a raggiungere obiettivi e aiuta. Contro il Chelsea, Keeler ha effettuato diverse parate importanti per dimostrare le sue qualità Alisonalternativa.

READ  40 La migliore sacco a pelo matrimoniale del 2022 - Non acquistare una sacco a pelo matrimoniale finché non leggi QUESTO!

Il Liverpool ha la profondità per guidare tutte e quattro le coppe. Potrebbe dipendere dal City ostacolare tutto ciò che vogliono ancora vincere, ma dopo aver vinto la Coppa Carabao, hanno tre mesi per vincere altri tre titoli e fare la storia.

– Mark Ogden

Chelsea

Il meglio che si può dire di Kepa qui è che almeno ha continuato la sua abitudine ai tiri di rigore.

L’intervento di Kepa – eliminando l’ultimo 22esimo colpo sulla traversa per regalare al Liverpool la vittoria per 11-10 – non è stato a favore del Chelsea, frutto di una decisione che, sebbene fondata su ragionamenti statistici, era chiaramente in contrasto con quella precedente. Mendy ha salvato il Liverpool nei 120 minuti precedenti al punto da essere un forte contendente per la scelta di Man of the Match, e ha fatto di più per guadagnare il suo posto nella porta dei calci di rigore del Chelsea.

La tattica di Kiba ha funzionato prima. Nella finale di Supercoppa Europea di agosto, Tuchel ha effettuato lo stesso cambio e Kepa ha parato due rigori battendo il Villarreal 6-5 ai calci di rigore.

Nessuno nella storia del Chelsea ha parato più calci di rigore di Kepa – 10 in totale, otto ai calci di rigore compreso negli ottavi di finale di Coppa Carabao questa stagione contro il Southampton. I dati interni del club mostrano semplicemente che Kepa è il miglior portiere di Mendy ai rigori, anche se il numero 1 del Senegal ha recentemente dimostrato le proprie abilità parando un rigore nella finale della Coppa d’Africa contro l’Egitto.

Tuttavia, il cambiamento è sembrato controproducente qui. A questa finale molto divertente è stato negato un solo gol entro due ore di gioco a causa di diversi fattori: un finale sbagliato, le decisioni più dure del VAR di fuorigioco che hanno negato a Lukaku e Kelleher un’impressionante prestazione del Liverpool. Tuttavia, si potrebbe sostenere che Mindy abbia avuto la maggiore influenza su questo finale, giustificando la sua scelta su Kiba fin dall’inizio.

Kepa ha giocato tutte le partite a Wembley Road e il club è rimasto colpito dai miglioramenti che ha apportato al loro gioco negli ultimi mesi, mostrati in una serie di prestazioni costanti durante la partecipazione alla Coppa d’Africa di Mendy il mese scorso. Tuttavia, fonti hanno detto a ESPN che il Chelsea ascolterà le offerte di Kepa e se ci sono dubbi sul fatto che la 27enne sarà incoraggiata a lasciare quest’estate, quel torneo di Wembley l’ha rimossa.

READ  Il presidente dell'Arizona sta cercando di scagionare Herm Edwards dalle irregolarità, sconcertando molti all'interno di questo sport

Questo accade tre anni dopo che Kepa ha rifiutato di essere sostituito negli ultimi minuti della Carabao Cup 2019 prima dei calci di rigore. Se Kepa lascia l’Inghilterra alla fine della stagione, non perderà affatto questa competizione.

Questa storia estenuante si è rivelata una distrazione temporanea dall’invasione in corso dell’Ucraina, una situazione che si sente a disagio vicino al Chelsea dopo che il proprietario russo Roman Abramovich ha annunciato la sua intenzione di trasferire la gestione dei Blues agli amministratori del club sabato sera. Le bandiere dell’Ucraina hanno decorato la fine del Liverpool, mentre i fan hanno fischiato l’inno nazionale inglese prima del calcio d’inizio, ma alla fine di una competizione emozionante, il calvario di Kepa ha fornito una tregua sportiva da un contesto politico teso.

Stranamente, Kepa ha iniziato la partita, il Chelsea potrebbe non essere stato sottoposto ai calci di rigore, ma se Mendy avesse terminato la partita, avrebbe potuto vincerla ai calci di rigore.

Kepa non sembrava mai salvare nessuno degli 11 rigori del Liverpool. Quindi stare a sinistra del centro come Virgilio van Dijk Allineare il calcio di rigore non ha impedito all’olandese di fare uno sforzo da questo lato della porta, battendo facilmente l’avversario. Kepa non è stato chiamato per ricevere un rigore, ovviamente, ma dopo 20 trasformazioni riuscite non è riuscito a eguagliare il modo apparentemente più maturo di Keeler con la palla ai suoi piedi.

Si è tentati di concludere che Tuchel la pensasse così.

“Mi dispiace per lui, ma ovviamente non c’è nessuna colpa”, ha detto Tuchel di Kepa. “Kepa ha semplicemente più tempo nel campo di allenamento [for penalties] Da Edu, che suona molto di più.

“Nessun rimpianto, mi prendo assolutamente la colpa. Mi assumo la responsabilità, ovviamente.”

Non appena il Liverpool ha alzato il trofeo, i giocatori del Chelsea hanno iniziato ad andare negli spogliatoi. Fu l’ultimo a lasciare Mindy. Se gli fosse permesso di vagare un po’ più a lungo nella stessa partita, il risultato potrebbe essere completamente diverso.

– Giacomo Ole