Maggio 27, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

“La meravigliosa signora Maisel” è tornato al punto di partenza

"La meravigliosa signora Maisel" è tornato al punto di partenza

NEW YORK – Questa volta Midge Maisel ha dragato bene le cose.

Nella terza stagione di The Marvelous Mrs. Maisel, la popolare comica dello show ha avuto la sua grande occasione come atto di apertura del cantante Shy Williams nel suo tour. Poi se ne è sbarazzata suggerendo a una folla dell’Apollo Theatre di essere gay timido, cosa che l’ha fatta rimbalzare dalla parte europea del tour.

Ora sta ricominciando da capo.

“Sentono decisamente il peso di questo enorme errore di valutazione che ha portato Midge a dirigersi verso la quarta stagione”, ha detto la star Rachel Brosnahan al Daily News, riferendosi a Midge e al suo manager Susie.

“Questo è un momento in cui sentono che tutto ciò per cui hanno lavorato così duramente è in gioco e devono pensare in grande, meglio, in modo più intelligente per uscirne. Ma Midge e Susie fanno meglio quando sono alimentati dalla rabbia e dalla disperazione. “

La quarta stagione della serie Prime Video, che ha presentato in anteprima due episodi venerdì, vede un nuovo focus sulla nascente donna divertente, poiché decide che non è un editoriale. Ottieni il titolo o non sali sul palco.

“La maggior parte dei comici è arrabbiata. C’è qualcosa per cui si arrabbia. Penso che sia bello che un comico abbia quel senso di rabbia”, ha detto a The News Alex Borstein, che interpreta Suzy.

“E penso che molte volte in questo business, quando vieni schiacciato, è come Obi-Wan: torna più forte che mai. Potrebbe aver schivato un proiettile. Era una carriera di apertura alle persone quello che voleva? È così costringendola a sfidare se stessa? Di più? A volte un’azienda offre esattamente ciò di cui hai bisogno.

READ  Night Country - Issa Lopez e Barry Jenkins prendono il sopravvento

La stagione, iniziata con lo spettacolo negli anni ’60, è stata girata agli Steiner Studios di Brooklyn e in giro per la città durante la pandemia.

Nonostante il caos causato da Midge, i suoi partner inconsapevoli – mamma Rose, papà Abby, l’ex marito Joel e l’ex marito Moishi e Shirley – rimangono sulle montagne russe (a volte letteralmente, a Coney Island).

“La famiglia è famiglia. È permanente. Cerchi di andare avanti, cerchi di lasciare che i tuoi figli abbiano l’indipendenza, ma in qualche modo sei sempre in contatto”, ha detto a The News Tony Shalhoub, che interpreta Abby. “È un mix di poltiglia e non finisce mai”.

Midge ha anche tirato fuori tutti dalle loro crepe, volontariamente o meno. Anche gli altri sono al primo posto: Abby ha una nuova carriera facendo recensioni teatrali per Village Voice, Rose sta lanciando la sua attività di matchmaking e Joel ha una discoteca comica The Button Club.

Susie affronta una crisi: è impantanata nei debiti e non ha una famiglia da cui dipendere.

“Senza il caos, lo spettacolo sarebbe molto noioso”, ha detto a The News Michael Seigen, che interpreta Joel.

“Dipende da che parte del pasticcio ti trovi”, ha saltato Luke Kirby, che interpreta il comico Lenny Bruce.

E il caos è sufficiente per far andare avanti i personaggi e la serie. Giovedì è stato annunciato che lo spettacolo era stato rinnovato per la quinta stagione, che sarebbe stata l’ultima.

Con i cambiamenti che stanno attraversando i personaggi, sembra che ci sia molto terreno da coprire.

“Sono sicuro che non è stata una bella emozione per tutti quando sono stati coinvolti nel fuoco incrociato, ma è stata l’opportunità di reinventare quasi tutti i personaggi dello show”, ha detto Brosnahan.

READ  Gergiev, amico di Putin, fuori dal tour della Filarmonica di Vienna negli Stati Uniti

———