Gennaio 29, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

L’autoproclamato inventore di Bitcoin è ampiamente riuscito in un esperimento di accaparramento di $ 54 miliardi.

La giuria di Miami ha permesso a Craig Wright di dirimere tutte le controversie, inclusa quella metà degli 1,1 milioni di bitcoin appartenevano alla famiglia dell’ex partner ed esperto di informatica forense Dave Clement.

La giuria ha assegnato a Wright $ 100 milioni in diritti di proprietà intellettuale a W&K Information Defense Research LLC, una joint venture tra uomini, concludendo che Wright non era responsabile della frode. Il processo è iniziato il 1° novembre.

Wright ha detto in un videomessaggio: “Questa è una decisione straordinariamente buona e mi sento completamente giustificato”. Cambieremo tutto: la criptovaluta dovrebbe essere moneta digitale”.

Una guida per principianti a Crypto Linko
Secondo i documenti del tribunale, sono stati hackerati 1,1 milioni di bitcoin Satoshi Nagamoto, Il white paper dell’ottobre 2008 “Bitcoin: A Bear-to-Bear Electronic Cash System” descrive la struttura per la conversione in Bitcoin.

Wright ha detto nel 2016 di essere Nagamoto, che è un soprannome. La richiesta è stata respinta.

La famiglia di Kleeman ha sostenuto che lui e Wright erano amici e soci in affari, ma Wright ha rubato il bitcoin dalla loro relazione.

In una dichiarazione, gli avvocati di W&K e Kleeman si sono detti “molto contenti” che il tribunale arbitrale abbia concesso 100 milioni di dollari in diritti di proprietà intellettuale e abbia aiutato Kleeman “una parte equa nell’aiutare Dave a creare”.

Dave Clemen è morto nell’aprile 2013.

Wright, nato in Australia e successivamente emigrato a Londra, a maggio ha citato in giudizio gli sviluppatori di software per proteggere circa 5,4 miliardi di dollari di Bitcoin che sosteneva di possedere per proteggere circa 111.000 bitcoin.

READ  Robert F. Il governatore della California nega la libertà condizionale all'assassino di Kennedy, Sirhan