Maggio 27, 2022

Cuore Blucerchiato

Ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli del Vaticano.

Meta sta perdendo alcuni privilegi su Facebook

Meta sta perdendo alcuni privilegi su Facebook

Diversi dipendenti si sono affrettati a immergersi nella sezione commenti in fondo al post per annunciare il cambiamento, secondo diversi dipendenti che hanno visualizzato il post. Pochi minuti dopo l’annuncio delle modifiche, i dipendenti hanno chiesto se l’azienda prevede di compensarli in nuovi modi e se Meta ha condotto un sondaggio tra i dipendenti per valutare in che modo i cambiamenti influiscano sui dipendenti.

I dirigenti della META, che hanno cercato di stroncare l’ago della soppressione della disinformazione relativa alla guerra in Ucraina e Affronta il divieto totale di Facebook e Instagram in RussiaSembra impaziente con le domande.

Con un tono che diversi dipendenti hanno descritto come combattivo, Andrew Bosworth, chief technology officer di Meta, ha difeso fermamente alcuni dei cambiamenti e si è risentito per il senso di diritto percepito mostrato nei commenti, secondo i dipendenti che hanno visto il thread. Mike Schroepfer, il chief technology officer uscente, ha scritto nei commenti a sostegno delle modifiche.

Un altro dipendente che ha lavorato nel team di ristorazione dell’azienda ha spinto di più, secondo due persone che hanno visto il post.

Il dipendente ha affermato, rispondendo alle assicurazioni di altri che i cambiamenti danneggerebbero la cultura del meta posto di lavoro. “È stata presa la decisione di cercare di limitare alcuni degli abusi eliminando sei milioni di casse mobili”.

Diversi dipendenti sembrano essere d’accordo. A mezzogiorno di venerdì, il post del dipendente è stato il commento più apprezzato sull’argomento, con centinaia di lavoratori che hanno espresso il loro sostegno.

L’interruzione di un servizio di lavanderia e lavaggio a secco per i dipendenti presso la sede di Meta a Menlo Park, in California, pone fine a una caratteristica popolare, anche se insolita. Il servizio di lavanderia, che è gestito da una terza parte, fornisce il ritiro e la riconsegna gratuiti in tutto il campus e aveva lo scopo di “rendere la vita delle persone più facile”, secondo lui. intervista 2020 Con una portavoce di Facebook.

READ  Le azioni asiatiche hanno esteso le perdite mentre la guerra in Ucraina ha avuto il suo tributo e la corsa al coronavirus in Cina ha pesato sul sentimento

Quando un membro dello staff è stato contattato per commentare le modifiche, ha scritto: “Non posso parlare, fai il bucato”.